Oscar Pistorius diventa un caso per le aziende

Eventi

Oscar Leonard Carl Pistorius (Johannesburg, 22 novembre 1986) è un atleta sudafricano, campione paralimpico nel 2004 sui 200 metri piani e nel 2008 sui 100, 200 e 400 metri piani. Soprannominato “the fastest man on no legs” (l’uomo più veloce senza gambe) e “Blade Runner“, Pistorius è un amputato bilaterale, detentore del record del mondo sui 100, 200 e 400 metri piani nella categoria T44

Il 14 febbraio 2013 viene arrestato e interrogato dalla polizia di Pretoria con l’accusa di omicidio per aver sparato alla propria fidanzata, la modella trentenne Reeva Steenkamp, uccidendola. Il 22 febbraio, dopo otto giorni di carcere e alcune udienze processuali, gli viene concessa la libertà su cauzione.Il 28 marzo l’Alta Corte del Tribunale di Pretoria concede all’atleta la libertà di poter viaggiare all’estero.